Testimonianza degli autori: il logo Domosens

Salve a tutti! Siamo un gruppo di studenti del liceo artistico “A.Vittoria” di Trento delle classi 4D (design per l’Industria) e 5D (design per l’Industria e design del Gioiello e del Metallo).

Abbiamo accolto con entusiasmo il progetto Domosens, perchè ci offre la possibilità di sperimentare un percorso di collaborazione con studenti di altre scuole, per realizzare un sensore che potrebbe essere prodotto in serie e commercializzato.

In questo progetto abbiamo affrontato due diverse “Task” di lavoro: il logo per Domosens e il design per il sensore.

Alla prima “task”, oltre alla nostra scuola, hanno partecipato tutte le altre scuole coinvolte.

Il logo più votato e scelto dalla comunità Domosens è stato quello di Gian Marco della 5D del nostro liceo.

La “task” del design del sensore è stata affrontata secondo diverse fasi.

All’inizio, abbiamo svolto una ricerca di mercato di prodotti simili per analizzarne le caratteristiche formali, funzionali, estetiche ed ergonomiche.

Successivamente sono state avanzate le prime idee volumetriche con disegni a mano libera e con diverse tecniche grafiche. Le proposte più convincenti sono state sviluppate con modelli di studio e disegni in 3D mediante l’utilizzo di software per la modellazione al pc con sistemi cad/cam. E’ stato possibile in questo modo realizzare dei render fotorealistici delle proposte. Per ogni progetto sono state eseguite due tavole utilizzando i programmi dedicati per la grafica al pc..

Abbiamo inviato i progetti allo staff di esperti di Fbk ed entro la fine di febbraio sarà scelta la proposta, che dovrà essere integrata con le componenti sviluppate dagli studenti degli istituti Buonarroti e Marconi.

Ringraziamo la Fondazione Bruno Kessler e la Fondazione Caritro per le opportunità che ci sono stata offerte con questa esperienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *