Istituto Tecnico Tecnologico Marconi

Il nostro ruolo nel progetto DomoSens

L’ITT Marconi ha come obiettivi la realizzazione del sistema embedded e la costruzione dell’alloggio. La scheda di controllo dovrà essere programmata per ricevere un segnale dal sensore di gas (a cura dell’ITT Buonarroti) e inviare un segnale di avviso nel caso la concentrazione di gas possa risultare pericolosa. Il case del prodotto, oltre a contenere le varie componenti, dovrà essere poco ingombrante e di design innovativo.

La divisione dei WorkPackages è stata organizzata secondo l’indirizzo di specializzazione di ogni classe.

 

III AI, soluzione informatica, WP-5

Compiti della classe III AI sono assemblare la scheda e programmarla. È quindi necessario leggere un input dal sensore di gas ed elaborarlo a valori precisi di taratura. Nel caso la concentrazione di metano e monossido di carbonio superi la soglia di pericolosità (per le persone e per la casa stessa) l’utente verrà avvertito tramite un servizio SMS. Sarà anche implementata un’applicazione IOS e Android per la gestione remota e/o la visualizzazione di grafici.

 

IV AM, soluzione meccanica, WP-6

La classe IV AM deve studiare l’alloggio della scheda e della sensoristica e il montaggio finale. La progettazione su CAD tridimensionale sarà facilitata dall’uso di una stampante 3D, che permetterà di testare materiali e soluzioni tecniche. L’aspetto esteriore dell’alloggio sarà sviluppato sul concept dei licei Depero e Vittoria.

 

Sito ITT Marconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *